GNmade
GNmade

Riqualificazione loft Cannes

Questo progetto interessa la trasformazione di tre mansarde in un unico appartamento. Il contesto è quello di un tipico palazzo francese ubicato all’interno del quartiere “Banane” di Cannes (zona centrale a forma di arco, che contiene il cuore della città e il “Palais du Festival”). Il progetto dell’appartamento ruota attorno al magnifico panorama che si ammira dall’ultimo piano del palazzo sulla città vecchia e sul “suquet”.

La scelta di finestre a nastro su tutti i lati trasforma l’ambiente in una sorta di osservatorio sulla città. La distribuzione dei locali, la disposizione dei punti luci, la creazione di nicchie ed armadi a muro è stata studiata al meglio per ottimizzare gli spazi rendendo fruibile ogni angolo. Trattandosi di un sotto-tetto è stata posta particolare attenzione alla scelta di materiali e all'utilizzo di coibentazioni ad alta efficienza privilegiando elementi atti al risparmio energetico. I travi del tetto sono stati sbiancati e ri-tinteggiati in color tortora chiaro, il sapiente uso del colore ha elevato otticamente l’altezza degli ambienti grazie all’utilizzo dello zoccolino sagomato bianco ripreso all’imposta del soffitto in tutte le stanza. La porta a specchio del bagno amplia lo spazio riflettendo i colori tenui utilizzati.

Il risultato è un giusto connubio tra la moderna praticità degli spazi ed il gusto francese dell’intero immobile.   

GNmade utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento